U.N.C.I. Donne

Per non rimanere alla finestra a guardare e a sperare che qualcosa cambi.
Ogni donna promana dal proprio essere sentimenti di fratellanza, di accoglienza, di amorevolezza perché essa è, anche se a volte inconsapevolmente, “madre” e come tale testimone dell’importanza di riconoscere ogni essere umano come potenzialmente perfetto come l’ha creato Dio.  Ecco perchè noi donne vogliamo e sappiamo muoverci, anche senza esibirci, per raggiungere una maggiore consapevolezza di sè e di quanto si possa fare insieme per il  bene comune.

Tina Mastropietro
Responsabile Donne U.N.C.I. Sezione Provinciale Milano

L’UNIVERSO AL FEMMINILE DELLA SEZIONE HA GIA’ RAGGIUNTO LA QUOTA DEL 20% ca.